SHUNGITE

La Shungite, è un minerale naturale a base di 60 o 70 atomi di carbonio, proviene dalla Carelia, regione nel nord-ovest della Federazione Russa. Possiede capacità dielettriche e diamagnetiche e da queste deriva la capacità di trasformare le onde elettromagnetiche nocive in onde biocompatibili, ossia non dannose per il nostro organismo e per tutti imateriali organici (piante, animali etc.).
L'intensità dell'effetto diamagnetico è proporzionale alla concentrazione di fullereni. La loro struttura a pallone da calcio consente a questo minerale naturale di modificare la natura delle emissioni elettromagnetiche.
Una delle capacità caratteristiche della Shungite consiste nel compensare i campi elettromagnetici trasformandone la componente nociva in componente neutra. L'efficacia maggiore della Shungite è testimoniata sulle onde corte e ultracorte, tra il millimetro ed i 700nm con frequenza compresa tra i 300MHz ed i 300GHz, in pratica si ha la neutralizzazione delle microonde trasformandole in onde biocompatibili senza alterare la capacità di essere vettore di informazioni o alterare il funzionamento degli apparecchi elettronici.
La Shungite naturale è legata a molteplici minerali e terre rare, mentre possiede nella nube elettronica una coppia di elettroni spaiati che partecipano al conferimento delle caratteristiche uniche della molecola che in condizioni normali funziona perennemente senza indebolire o tantomeno esaurire le sue capacità.

Filtri attivi